Opere

Campi Elisi (2021 - 2022)

Se nel precedente ciclo Floema si indaga la vitalità degli alberi per cercare un rapporto più intimo con la natura, in Campi Elisi si entra in un luogo immaginario e “al di là”. I poeti e filosofi antichi si immaginarono un luogo in cui le anime degli uomini di valore trovavano pace e tranquillità, lontani dalle tribolazioni terrene. Un luogo, a ovest del mondo conosciuto, in cui esse godevano la luce del sole a differenza delle comuni anime che vagavano nel buio regno di Ade, re degli inferi. La cultura occidentale moderna rifiuta il tema Morte. Nel nome della vita, arriviamo spesso a cancellarne la vitalità. Campi elisi esprime la vitalità della Natura ma evoca anche un non luogo, presente nell’immaginazione poetica e nello spirito. Un luogo in cui la fine della vita si fonde con la vita stessa, in un eterno ciclo di trasformazione. Il ciclo Campi Elisi è stato realizzata con il contributo della Provincia Autonoma di Bolzano – Ripartizione Cultura italiana



Il Periodo della Fiducia (2021)

Ciclo composto da cinque opere realizzate per l'evento "Colloqui in Giardino - SüdtirolO - Die Zeit des Vertrauens", presso lo studio di Raffaele Virgadaula, Psicologo del Lavoro e Deejay. L'evento mette in relazione arte visiva, sonorità e lineamenti di psicologia sul tema della fiducia, dell'economia 4.0 e dell'impatto del Covid-19 sulla vita delle persone.



Floema (2016 - 2018)

Se si guarda una sezione di albero il floema, rispetto alla massa legnosa del tronco è praticamente invisibile: uno strato sottilissimo subito sotto alla corteccia, attraverso il quale scende la linfa che dà nutrimento alla pianta. Un elemento insignificante secondo i nostri parametri percettivi sviluppa in realtà un’ energia vitale. L’immagine di questo flusso di energia mi ha spinto a vedere gli alberi da un punto di vista dinamico, del continuo scambio fra radici, tronco, foglie, atmosfera. Il sistema albero è una rete di connessioni con l'ambiente circostante e con le altre piante. Esprime la complessità della vita, ci fa capire come la realtà sia un concetto estemporaneo, mutevole, dove niente è isolato in se stesso e autosufficiente.



Pietre domestiche (2013 - 2015)

Ho cominciato a raccogliere e dipingere pietre nel precedente ciclo sulla montagna. La montagna affascina per la sua grandiosità che risveglia in noi un sentimento di finitezza. Per quanto la attraversi o tenti di scalarla rimane irraggiungibile, inafferrabile nella sua totalità. Tenere fra le mani una pietra è invece un'esperienza tattile, alla nostra portata. Un miscrocosmo di storia e trasformazioni. Collocate in uno spazio privato esse ci appaiono diverse e sembrano adattarsi all'ambiente circostante. Questo tipico atteggiamento umano di trasfigurare-addomesticare il mondo visibile in base al nostro punto di vista, determina da sempre il nostro rapporto con la natura, con esiti sia positivi che negativi. Dipingere una pietra significa instaurare un dialogo immedesimandosi con un oggetto fisico. Come si muovono le superfici? Quali elementi mi colpiscono e quali sensazioni ne ricavo? Fra informazione visiva e sensazione si instaura un rapporto di reciprocità.



Mount in/out Side (2007 - 2012)

ll modo in cui percepiamo la montagna riflette una condizione individuale e, al tempo stesso, sociale. Il ciclo Mount in/out Side tematizza questo punto di vista, muovendosi lungo un asse storico alle radici della visione e della rappresentazione della montagna. Nel corso delle epoche la percezione della montagna si è modificata insieme alla cultura. In particolare il Medioevo, l'Illuminismo e il Romanticismo hanno rappresentato delle tappe fondamentali in questo percorso, i cui universi di valori sono ancora rintracciabili e compresenti nella nostra cultura ma in forte tensione fra loro. Oggi non consideriamo più la montagna come un luogo inaccessibile e inospitale e il nostro rapporto con la natura è disincantato. Tuttavia si assiste a una rivalutazione di sentimenti e atteggiamenti verso la montagna, ritenuta da molti un' esperienza interiore e spirituale. Ma la montagna si trova oggi ad affrontare le conseguenze dello sviluppo socio-economico degli ultimi decenni e il perdurare di una mentalità utilitaristica legata al turismo di massa. Le opere cercano di interpretare questo conflitto fra una visione interiore e una più spregiudicatamente oggettiva, attraverso l'uso di differenti registri espressivi.



Inespressi abissi (2005 - 2007)

Il ciclo di opere utilizza temi legati al mondo fisico per collegarsi a sentimenti primari e indagare aspetti legati alla psicologia e ai comportamenti umani. La società contemporanea, confidando nelle continue scoperte scientifiche e tecnologiche, mira a raggiungere una piena sicurezza e una completa eliminazione della paura e del dolore. Le opere indagano questo lato oscuro dell'esistenza, mettendolo però in dialogo con i sentimenti, le nostre aspirazioni e speranze.



Altri luoghi (2002 - 2004)

Questo ciclo di opere nasce dall'esigenza di sviluppare il tema del paesaggio in chiave evocativa e simbolica. Un paesaggio costituito da pochi elementi archetipici - la casa, l'albero - presenti in forme stilizzate, immerse in un gioco di luci e ombre. Simbolicamente l'albero rappresenta il tramite fra terra e cielo, materia e spirito. Qui evoca anche un sentimento di malinconia, delicatezza, fragilità. La casa rimanda all' equilibrio, alla solidità, alla concretezza. Aspetti apparentemente inconciliabili, che qui trovano una forma di completamento e una forza vitale. Il colore abbandona ogni carattere descrittivo e diventa un manto che ricopre tutto in chiave espressiva. I contorni sfumati indicano una propensione per il dubbio e l'indefinito, intesi come antidoto al pensare secondo categorie schematiche. Nelle ultime opere cresce l'interesse per il simbolismo di forme architettoniche più complesse. Le case diventano torri, palazzi e il loro rapporto con l'albero diventa spunto per una riflessione etica ed esistenziale. La tecnica utilizzata consiste nella sovrapposizione di stesure di colore sottile e trasparente su fondo bianco, in modo da ottenere una maggiore luminosità. La sovrapposizione di velature di colori diversi fra loro permette inoltre di ottenere tinte finali che non sarebbe possibile ottenere dalla mescolazione diretta dei pigmenti.



Paesaggi (2000 - 2002)

“Ciascuno vede la natura attraverso il suo proprio temperamento”. Questa affermazione di Van Gogh (che citava a sua volta Zola) riassume il concetto che anima questo primo ciclo di opere: il paesaggio come mezzo per esprimere gli stati d'animo. Dietro alla scelta del paesaggio (e in particolare di queste ambientazioni) c'è anche un'idea di pittura, una visione dell'arte che riporta all'approccio metafisico operato da artisti come Carrà, De Chirico, Sironi. La sintonia non riguarda tanto la poetica, nè tantomeno il clima ideologico di quel periodo (anni Venti), bensì la volontà di riprendere un discorso sul paesaggio per ritrovare una sfera più intima e personale di fare arte. In particolare di Carrà mi affascina la semplicità e plasticità con cui ritrae le marine, le case, gli alberi. La mia riproposizione riguarda ambienti incontrati durante i viaggi e nella regione dove vivo. L'approccio pittorico è realistico ma gli elementi e la composizione sono sviluppati in modo da trasportare l'osservatore in una dimensione onirica e poetica.



Studi di Maestri

Ho realizzato queste opere per conoscere gli stili degli artisti che amo di più (Van Gogh, Courbet, Pissarro ma anche altri artisti dell'Ottocento e antecedenti). Ciascuno di essi ha delle peculiaritá riscontrabili nel diverso tratto, nell'uso del colore, nel modo di trattare determinati soggetti. È molto interessante constatare i cambiamenti di tecnica e di stile nel corso delle epoche. Cerco di dipingere seguendo le fasi di realizzazione che ritengo più plausibili in base alla mia esperienza e, ove possibile, a documenti storici.



Mazzo di lavanda in vaso bianco, 2022, olio su tela, cm 40 x 40

Da Alfred Sisley, Il sentiero dei castagni a La Celle-Saint-Cloud (1867), 2022, olio su tavola, cm 35 x 35

Autoritratto, 2022, matita su carta, cm 17 x 25

Autoritratto, 2022, matita su carta, cm 21 x 27

Campi Elisi /1, 2021, acrilico su tavola, cm 95 x 201

Campi Elisi /2, 2021, acrilico su tavola, cm 121 x 203

Campi Elisi /3, tecnica mista su tavola, 2022, cm 70 x 170

Campi Elisi /4, 2022, acrilico su tavola, cm 94 x 202

Campi Elisi /5, 2022, acrilico su tavola, cm 85 x 185

Campi Elisi /6, 2022, acrilico su tavola, cm 77 x 193

Campi Elisi /7, 2022, acrilico su tavola, cm 70 x 185

Campi Elisi /8, 2022, acrilico su tavola, cm 40 x 40

Pensa, credi, sogna, osa – PF1/5J14, acrilico e cera su tavola, 5/ cm 50 x 50

Amja, 2021, matita su carta, cm 30 x 20

Studio, 2021, olio su cartone, cm 27 x 21

Il bassista Stefano Raffaelli, 2021, olio su tela, cm 70 x 50

Fiori secchi in vaso, 2020, olio su tela, cm 40 x 40

Tulipani bianchi, 2020, olio su tavola, 3/ cm 16 x 16

Tulipani con sedia verde, 2020, olio su tela, cm 60 x 60

Cespo di aglio, 2019, olio su tela, cm 33×50

Ninfee, 2001, tecnica mista su tela, cm 37 x 53

Natura morta, 2014, penna a sfera su carta, cm 21×30

Fiori bianchi, 2020, olio su tavola, cm 15 x 20

Studio di pupazzi, 2014, penna a sfera su carta, cm 17×24

Narcisi, 2020, olio su tela, cm 17 x 22

Natura morta ( tre pesci), 2014, penna a sfera su carta, cm 21 x 30

Fiori di melo, 2020, olio su tavola, cm 13 x 13

Teiera, penna sfera su carta, cm 17×24

Studio di Pointer, 2014, penna a fera su carta, cm 21×30

Pointer, 2014, matita su carta, cm 30×21

Natura morta con frutta e verdure, 2014, penna a sfera su carta, cm 21×30

Natura morta (limoni), 2014, matita su carta, cm 21×30

Lecci in riva al mare, 2014, matita su carta, cm 21×30

Tobias, 2020, olio su tela, cm 40 x 30

Da Anton Van Dyck, Autoritratto giovanile (1613-1614), 2020, olio su tavola, cm 21 x 16

Da Lotte Laserstein, Mongolo (1927), 2020, olio su cartone, cm 22 x 17

Da Giovanni Boldini, Ritratto di Giuseppe Verdi (1886), 2019, gessetti su carta, cm 40 x 30

Come fiori, 2020, olio su tela, cm 110 x 190

Giovane ragazza, 2020, olio su tela, cm 40 x 30

Autoritratto, 2020, olio su cartone, cm 27 x 20

Autoritratto, 2018, olio su tavola, cm 21 x 16

Coperchi di lattine, 2014, matita su carta, cm 20×30

Studio di oggetti (cavallini), 2014, penna sfera su carta, cm 20×31

Natura morta (banane), penna a sfera su carta, cm 21×30

Giovane faggio, 2014, penna a sfera su carta, cm 30×21

Da Fengler, Alpeggio (1940?), 2014, olio su tela, cm 40 x 40 (partic.)

Da Camille Pissarro, Pontoise (1872), 2015, olio su tavola, cm 40 x 50

Da Pieter Bruegel, The Hunters in the Snow (1565), 2015, olio su tavola, cm 96 x 105 (partic.)

Da Paolo Veronese, Incoronazione di Esther (1528-1588), 2014, olio su tela, cm 47 x 35 (partic.)

Da Vincent van Gogh, Betulle spuntate (1884), 2015, matita, inchiostro e acquarello su cartoncino, cm 16 x 18,5

Da Vincent van Gogh, Vista su rue Lepic dalla camera dell’artista (1887), 2015, matita, inchiostro e acquarello su cartoncino bianco, cm 19,5 x 19,5 (partic.)

Da Vincent van Gogh, Strada con salici tagliati e un uomo con la scopa (1881), 2015, gessetto, inchiostro e acquarello su cartoncino bianco, cm 26 x 40

Da Vincent van Gogh, Sentiero attraverso i campi con salici (1888), 2015, matita e inchiostro su cartoncino grigio, cm 19 x 25

Da Vincent van Gogh, Case con tetti di paglia (1884), 2015, matita, inchiostro, matite colorate, acquarello su cartoncino bianco, cm 24 x 30

Da Vincent van Gogh, Giardino in inverno (1884), 2015, matita su cartoncino bianco, cm 24 x 33

Da Vincent van Gogh, Alberi di pino nella palude (1884), 2015, matita, inchiostro, matite colorate, acquarello su cartoncino bianco, cm 22,5 x 29

Da Vincent van Gogh, Stazione di Rijnspoor (1882), 2015, matita, inchiostro, matite colorate su cartoncino bianco, cm 23 x 32

Da Vincent van Gogh, Radici di albero in terreno sabbioso (1882), 2015, matita, gessetto, acquarello su cartoncino bianco, cm 25 x 34,5

Da Vincent van Gogh, Un sobborgo di Parigi visto da Montmartre (1887), 2015, matita, inchiostro, acquarello su cartoncino bianco, cm 24 x 32

Da Vincent van Gogh, Rocce con alberi: Montmajour (1888), 2015, inchiostro e acquarello su carta colorata, cm 19,5 x 29,5

Da Vincent van Gogh, Contadina chinata che spigola (1885), 2015, matita su cartoncino bianco, cm 24 x 17

Da Pieter Paul Rubens, Uomo sdraiato (1600/1608), 2013, penna a sfera su carta, cm 18 x 19

Da Agnolo di Cosimo detto il Bronzino, Ritratto di Laura Battiferri (1557), 2015, matita su carta, cm 23 x 21 (partic.)

Da Gustave Courbet, La Vallé de la Loue par ciel d’orage (1870), 2016, olio su tavola, cm 40 x 48

Da Ivan Konstantinovic Ajvazovskij, Litorale (1886), 2016, olio su tavola, cm 70 x 105

Bosco di betulle, 2018, olio su tela, cm 127 x 170

Larici al mattino, 2018, olio su tela, cm 173 x 257

Rose bianche in una brocca di vetro, 2016, cm 35 x 35

Crisantemi bianchi, 2017, olio su tela, cm 110 x 110

Lavanda e giacinti, 2017, olio su tavola, cm 54 x 74

Ortensie blu, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Rose secche in sacchetto giallo, 2016, olio su tela, cm 35 x 35

Rose di stoffa e velo da sposa, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Rami in una brocca, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Tronco con radici, 2012, matita e guache su cartone, cm 38 x 48

Studio di pigna, 2012, penna a sfera su carta, cm 18 x 19

Cipolle rosse, 2016, olio su cartone, cm 26 x 36

Mele Calville, 2016, olio su tela, cm 24 x 29

Limoni, 2016, gessetti su carta, cm 26 x 33

Rose secche, 2015, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Spighe, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Carciofo in fiore (2), 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Carciofo in fiore, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Bacelli secchi, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Cardi, 2016, olio su tela, cm 17,5,x 17,5

Il vecchio faggio, 2018, olio su tela, cm 130 x170

Larici in inverno, 2017, olio su tela, cm 150 x 150

Querce e ligustri, 2017, olio su tela, cm 113 x 180

Mandorli in fiore, 2017, olio su tela, cm 88 x 187

Notte bianca, 2017, olio su tela, cm 88 x 187

Bosco di faggi al tramonto, 2016, olio su tela, cm 190 x 130

Faggio nella neve, 2016, olio su tela, cm 80 x 100

Warmth demand, 2009, gomma, gesso, epoxy, cm 47 x 19 x 8

Optantenpaket, 2009, cemento bianco, H cm 33 x 47 x 22

Cause of consequence, 2009, terracotta, porfido, argilla, legno, stoffa, H cm 31 x 40 x 21

Senza titolo – MS30J5, 2012, acrilico, chiodi e filo di cotone su tavola, cm 35 x 35

Sfera geoclastica, 2009, gesso, plexiglass, paraffina, legno verniciato, carillon, led, H cm 26 x 20 x 20

Wildsee, 2009, ferro, cemento, gesso, epoxy, H cm 38 x 30 x 30

Mount paint – Color, 2009, gesso, acrilico, cm 50 x 50

Senza titolo, MS21J2, 2009, olio su tela, cm 35 x 35

Senza titolo, MS31J5, 2012, tecnica mista su tela, cm 80 x 160

Wasistdas, 2009, olio e lattice su tela, cm 190 x 110

Studio di roccia – ST03J5, 2012, tecnica mista su cartone, cm 40 x 40

Senza titolo – MS18J2, 2009, argilla cruda, cm 48 x 58 x 44

Studio di roccia – ST02J5, 2012, matita e guache su cartone, cm 35 x 35

Senza titolo – MS17J2, 2009, tecnica mista su legno, cm 69 x 80

Studio di roccia – ST01J5, 2012, tecnica mista su cartone, cm 52 x 52

Senza titolo – MS16J2, 2009, olio su tela, cm 190 x 110

Senza titolo – MS15J2, 2009, carboncino e gessetto su cartone, cm 33 x 33

Senza titolo – MS5J, 2007, olio su tela, cm 130 x 130

Senza titolo – MS12J1, 2008, olio su tela, cm 70 x 70

Senza titolo – MS13J2, 2009, olio su tela, cm 90 x 90

Senza titolo – MS11J1, 2008, olio su tela, cm 80 x 160

Senza titolo – MS10J1, 2008, olio su tela, cm 130 x 110

Senza titolo – MS8J, 2007, olio su tela, 3 / 70 x 70 cm

Ohne Titel – MS7J, 2007, Öl auf Leinwand, cm 80 x 160

Senza titolo – MS6J, 2007, olio su tela, cm 80 x 100

Senza titolo, MS4J, 2007, olio su tela, cm 50 x 50

Senza titolo – MS3J, 2007, olio su tela, cm 50 x 50

Tears, 2006, gomma siliconica, polimetacrilato, nylon, H cm 180, dim. var.

Principium, 2007, gomma siliconica, polimetacrilato, nylon, H cm 75 x 230 ca. x 85

Riflusso, 2006, gomma siliconica, polimetacrilato, Nylon, resina vinilica, cm 190 x 85 x 80

Traslucenza, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il teatro, 2005, olio su tela, cm 110 x 110

Inespressi abissi, 2006, olio su tela, cm 130 x 130

La casa sull’ acqua, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il faro, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il bosco di nuvole, 2005, olio su tela, cm 130 x 130

Es-pulsione, 2006, olio su tela, cm 190 x 110

Pulsioni, 2005, olio su tela, cm 190 x 190

La prigione dei sogni, 2005, olio su tela, cm 190 x 140

Levità, 2007, olio su tela, cm 190 x 110

Ultime luci sul lago, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 20 x 25

Capanni dei pescatori, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 32 x 38

Fragore, 2000, carboncino e fusaggine su carta colorata, cm 50 x 68

La duna, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 32 x 44

Pomeriggio ventoso, 2000, Kohle, fusaggine e vernice su carta colorata, cm 36 x 31

La barca abbandonata, 2000, fusaggine su carta, cm 38 x 31

Il sentiero lungo il canale, 2001, olio su tavola, cm 18 x 23

Dopo la tempesta, 2001, olio su cartone, cm 29 x 35

Cabina lungo l’Isarco, 2001, olio su carta, cm 47 x 42

Cabina elettrica al lago di Caldaro, 2001, olio su carta intelata, cm 40 x 30

La prima stella, 2001, olio su carta intelata, cm 34 x 24

Vecchi capannoni al porto, 2001, olio su tavola, cm 28 x 34

La duna, 2001, olio su tavola, cm 35 x 50

La barca abbandonata, 2000, olio su cartone, cm 18 x 24

La prima stella, 2001, olio su carta intelata, cm 34 x 24

Burano – La casa bianca, 2000, olio su tavola, cm 18 x 24

ST015J9, 2016, olio su tavola, cm 40 x 40

Grecale d’autunno, 2015, olio su tela, cm 150 x 150

ST014J8, 2015, olio su tela, cm 60 x 60

ST013J8, 2015, gessetto su carta, cm 31 x 24

ST012J7, 2014, olio su tela, cm 50 x 50

ST011J7, 2014, olio su tela, cm 35 x 35

ST010J7, 2014, olio su tela, cm 80 x 80

ST09J7, 2014, olio su tela, cm 60 x 60

ST08J7, 2014, olio su tela, cm 110 x 131

ST05J6, 2013, olio su tela, cm 110 x 131

ST06J6, 2013, olio su tela, cm 80 x 80

La città fra i monti, 2004, olio su tela, cm 180 x 180

Fuochi di neve, 2004, olio su tela, cm 190 x 110

Rivelazione, 2004, olio su tela, cm 170 x 140

Torre di Babele, 2004, olio su tela, cm 150 x 150

Ascensione, 2004, olio su tela, cm 150 x 150

Senza titolo, 2004, olio su tela, 2/ 70 x 70 cm

Rinascita, 2004, olio su tela, cm 130 x 130

Libera mente, 2002, olio su tela, 100 x 100 cm

Il tempio dell’amore, 2004, olio su tela, cm 110 x 110

La città addormentata, 2004, olio su tela, 150 x 150 cm

Senza titolo – AL 16, 2003, olio su tela, 2/ 190 x 110 cm

Senza titolo – AL 14, 2003, olio su tela, 2/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 12, 2002, olio su tela, 2/ 50 x 50 cm

Senza titolo – AL 7, 2002, olio su tela, 3/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 2, 2002, olio su tela, 100 x 100 cm

Senza titolo – AL 3, 2002, olio su tela, 3/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 4, 2002, olio su tela, cm 70 x 70

Senza titolo – AL 5, 2002, olio su tela, 3/ 35 x 35 cm

Pensieri, 2007, olio su tela, cm 120 x 100

Senza titolo – MS2J, 2007, olio su tela, cm 60 x 80

ST04J6, 2013, olio e collage su legno, cm 40 x 45

Apollo e Diana, 2010, olio su tela, cm 190 x 140

Il giardino dei ciliegi (epilogo), 2010, olio su tela, cm 70 x 100

To buid castles in the air/1, 2014, carboncino e acrilico su cartone, cm 33 x 33

To buid castles in the air/2, 2014, carboncino e acrilico su cartone, cm 33 x 33

Orizzonto, 2014, olio su tavola, cm 37 x 56

Mazzo di lavanda in vaso bianco, 2022, olio su tela, cm 40 x 40

Da Alfred Sisley, Il sentiero dei castagni a La Celle-Saint-Cloud (1867), 2022, olio su tavola, cm 35 x 35

Autoritratto, 2022, matita su carta, cm 17 x 25

Autoritratto, 2022, matita su carta, cm 21 x 27

Campi Elisi /1, 2021, acrilico su tavola, cm 95 x 201

Campi Elisi /2, 2021, acrilico su tavola, cm 121 x 203

Campi Elisi /3, tecnica mista su tavola, 2022, cm 70 x 170

Campi Elisi /4, 2022, acrilico su tavola, cm 94 x 202

Campi Elisi /5, 2022, acrilico su tavola, cm 85 x 185

Campi Elisi /6, 2022, acrilico su tavola, cm 77 x 193

Campi Elisi /7, 2022, acrilico su tavola, cm 70 x 185

Campi Elisi /8, 2022, acrilico su tavola, cm 40 x 40

Pensa, credi, sogna, osa – PF1/5J14, acrilico e cera su tavola, 5/ cm 50 x 50

Amja, 2021, matita su carta, cm 30 x 20

Studio, 2021, olio su cartone, cm 27 x 21

Il bassista Stefano Raffaelli, 2021, olio su tela, cm 70 x 50

Fiori secchi in vaso, 2020, olio su tela, cm 40 x 40

Tulipani bianchi, 2020, olio su tavola, 3/ cm 16 x 16

Tulipani con sedia verde, 2020, olio su tela, cm 60 x 60

Cespo di aglio, 2019, olio su tela, cm 33×50

Ninfee, 2001, tecnica mista su tela, cm 37 x 53

Natura morta, 2014, penna a sfera su carta, cm 21×30

Fiori bianchi, 2020, olio su tavola, cm 15 x 20

Studio di pupazzi, 2014, penna a sfera su carta, cm 17×24

Narcisi, 2020, olio su tela, cm 17 x 22

Natura morta ( tre pesci), 2014, penna a sfera su carta, cm 21 x 30

Fiori di melo, 2020, olio su tavola, cm 13 x 13

Teiera, penna sfera su carta, cm 17×24

Studio di Pointer, 2014, penna a fera su carta, cm 21×30

Pointer, 2014, matita su carta, cm 30×21

Natura morta con frutta e verdure, 2014, penna a sfera su carta, cm 21×30

Natura morta (limoni), 2014, matita su carta, cm 21×30

Lecci in riva al mare, 2014, matita su carta, cm 21×30

Tobias, 2020, olio su tela, cm 40 x 30

Da Anton Van Dyck, Autoritratto giovanile (1613-1614), 2020, olio su tavola, cm 21 x 16

Da Lotte Laserstein, Mongolo (1927), 2020, olio su cartone, cm 22 x 17

Da Giovanni Boldini, Ritratto di Giuseppe Verdi (1886), 2019, gessetti su carta, cm 40 x 30

Come fiori, 2020, olio su tela, cm 110 x 190

Giovane ragazza, 2020, olio su tela, cm 40 x 30

Autoritratto, 2020, olio su cartone, cm 27 x 20

Autoritratto, 2018, olio su tavola, cm 21 x 16

Coperchi di lattine, 2014, matita su carta, cm 20×30

Studio di oggetti (cavallini), 2014, penna sfera su carta, cm 20×31

Natura morta (banane), penna a sfera su carta, cm 21×30

Giovane faggio, 2014, penna a sfera su carta, cm 30×21

Da Fengler, Alpeggio (1940?), 2014, olio su tela, cm 40 x 40 (partic.)

Da Camille Pissarro, Pontoise (1872), 2015, olio su tavola, cm 40 x 50

Da Pieter Bruegel, The Hunters in the Snow (1565), 2015, olio su tavola, cm 96 x 105 (partic.)

Da Paolo Veronese, Incoronazione di Esther (1528-1588), 2014, olio su tela, cm 47 x 35 (partic.)

Da Vincent van Gogh, Betulle spuntate (1884), 2015, matita, inchiostro e acquarello su cartoncino, cm 16 x 18,5

Da Vincent van Gogh, Vista su rue Lepic dalla camera dell’artista (1887), 2015, matita, inchiostro e acquarello su cartoncino bianco, cm 19,5 x 19,5 (partic.)

Da Vincent van Gogh, Strada con salici tagliati e un uomo con la scopa (1881), 2015, gessetto, inchiostro e acquarello su cartoncino bianco, cm 26 x 40

Da Vincent van Gogh, Sentiero attraverso i campi con salici (1888), 2015, matita e inchiostro su cartoncino grigio, cm 19 x 25

Da Vincent van Gogh, Case con tetti di paglia (1884), 2015, matita, inchiostro, matite colorate, acquarello su cartoncino bianco, cm 24 x 30

Da Vincent van Gogh, Giardino in inverno (1884), 2015, matita su cartoncino bianco, cm 24 x 33

Da Vincent van Gogh, Alberi di pino nella palude (1884), 2015, matita, inchiostro, matite colorate, acquarello su cartoncino bianco, cm 22,5 x 29

Da Vincent van Gogh, Stazione di Rijnspoor (1882), 2015, matita, inchiostro, matite colorate su cartoncino bianco, cm 23 x 32

Da Vincent van Gogh, Radici di albero in terreno sabbioso (1882), 2015, matita, gessetto, acquarello su cartoncino bianco, cm 25 x 34,5

Da Vincent van Gogh, Un sobborgo di Parigi visto da Montmartre (1887), 2015, matita, inchiostro, acquarello su cartoncino bianco, cm 24 x 32

Da Vincent van Gogh, Rocce con alberi: Montmajour (1888), 2015, inchiostro e acquarello su carta colorata, cm 19,5 x 29,5

Da Vincent van Gogh, Contadina chinata che spigola (1885), 2015, matita su cartoncino bianco, cm 24 x 17

Da Pieter Paul Rubens, Uomo sdraiato (1600/1608), 2013, penna a sfera su carta, cm 18 x 19

Da Agnolo di Cosimo detto il Bronzino, Ritratto di Laura Battiferri (1557), 2015, matita su carta, cm 23 x 21 (partic.)

Da Gustave Courbet, La Vallé de la Loue par ciel d’orage (1870), 2016, olio su tavola, cm 40 x 48

Da Ivan Konstantinovic Ajvazovskij, Litorale (1886), 2016, olio su tavola, cm 70 x 105

Bosco di betulle, 2018, olio su tela, cm 127 x 170

Larici al mattino, 2018, olio su tela, cm 173 x 257

Rose bianche in una brocca di vetro, 2016, cm 35 x 35

Crisantemi bianchi, 2017, olio su tela, cm 110 x 110

Lavanda e giacinti, 2017, olio su tavola, cm 54 x 74

Ortensie blu, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Rose secche in sacchetto giallo, 2016, olio su tela, cm 35 x 35

Rose di stoffa e velo da sposa, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Rami in una brocca, 2016, olio su tela, cm 50 x 50

Tronco con radici, 2012, matita e guache su cartone, cm 38 x 48

Studio di pigna, 2012, penna a sfera su carta, cm 18 x 19

Cipolle rosse, 2016, olio su cartone, cm 26 x 36

Mele Calville, 2016, olio su tela, cm 24 x 29

Limoni, 2016, gessetti su carta, cm 26 x 33

Rose secche, 2015, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Spighe, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Carciofo in fiore (2), 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Carciofo in fiore, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Bacelli secchi, 2016, olio su tela, cm 17,5 x 17,5

Cardi, 2016, olio su tela, cm 17,5,x 17,5

Il vecchio faggio, 2018, olio su tela, cm 130 x170

Larici in inverno, 2017, olio su tela, cm 150 x 150

Querce e ligustri, 2017, olio su tela, cm 113 x 180

Mandorli in fiore, 2017, olio su tela, cm 88 x 187

Notte bianca, 2017, olio su tela, cm 88 x 187

Bosco di faggi al tramonto, 2016, olio su tela, cm 190 x 130

Faggio nella neve, 2016, olio su tela, cm 80 x 100

Warmth demand, 2009, gomma, gesso, epoxy, cm 47 x 19 x 8

Optantenpaket, 2009, cemento bianco, H cm 33 x 47 x 22

Cause of consequence, 2009, terracotta, porfido, argilla, legno, stoffa, H cm 31 x 40 x 21

Senza titolo – MS30J5, 2012, acrilico, chiodi e filo di cotone su tavola, cm 35 x 35

Sfera geoclastica, 2009, gesso, plexiglass, paraffina, legno verniciato, carillon, led, H cm 26 x 20 x 20

Wildsee, 2009, ferro, cemento, gesso, epoxy, H cm 38 x 30 x 30

Mount paint – Color, 2009, gesso, acrilico, cm 50 x 50

Senza titolo, MS21J2, 2009, olio su tela, cm 35 x 35

Senza titolo, MS31J5, 2012, tecnica mista su tela, cm 80 x 160

Wasistdas, 2009, olio e lattice su tela, cm 190 x 110

Studio di roccia – ST03J5, 2012, tecnica mista su cartone, cm 40 x 40

Senza titolo – MS18J2, 2009, argilla cruda, cm 48 x 58 x 44

Studio di roccia – ST02J5, 2012, matita e guache su cartone, cm 35 x 35

Senza titolo – MS17J2, 2009, tecnica mista su legno, cm 69 x 80

Studio di roccia – ST01J5, 2012, tecnica mista su cartone, cm 52 x 52

Senza titolo – MS16J2, 2009, olio su tela, cm 190 x 110

Senza titolo – MS15J2, 2009, carboncino e gessetto su cartone, cm 33 x 33

Senza titolo – MS5J, 2007, olio su tela, cm 130 x 130

Senza titolo – MS12J1, 2008, olio su tela, cm 70 x 70

Senza titolo – MS13J2, 2009, olio su tela, cm 90 x 90

Senza titolo – MS11J1, 2008, olio su tela, cm 80 x 160

Senza titolo – MS10J1, 2008, olio su tela, cm 130 x 110

Senza titolo – MS8J, 2007, olio su tela, 3 / 70 x 70 cm

Ohne Titel – MS7J, 2007, Öl auf Leinwand, cm 80 x 160

Senza titolo – MS6J, 2007, olio su tela, cm 80 x 100

Senza titolo, MS4J, 2007, olio su tela, cm 50 x 50

Senza titolo – MS3J, 2007, olio su tela, cm 50 x 50

Tears, 2006, gomma siliconica, polimetacrilato, nylon, H cm 180, dim. var.

Principium, 2007, gomma siliconica, polimetacrilato, nylon, H cm 75 x 230 ca. x 85

Riflusso, 2006, gomma siliconica, polimetacrilato, Nylon, resina vinilica, cm 190 x 85 x 80

Traslucenza, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il teatro, 2005, olio su tela, cm 110 x 110

Inespressi abissi, 2006, olio su tela, cm 130 x 130

La casa sull’ acqua, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il faro, 2005, olio su tela, cm 190 x 110

Il bosco di nuvole, 2005, olio su tela, cm 130 x 130

Es-pulsione, 2006, olio su tela, cm 190 x 110

Pulsioni, 2005, olio su tela, cm 190 x 190

La prigione dei sogni, 2005, olio su tela, cm 190 x 140

Levità, 2007, olio su tela, cm 190 x 110

Ultime luci sul lago, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 20 x 25

Capanni dei pescatori, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 32 x 38

Fragore, 2000, carboncino e fusaggine su carta colorata, cm 50 x 68

La duna, 2000, fusaggine su carta colorata, cm 32 x 44

Pomeriggio ventoso, 2000, Kohle, fusaggine e vernice su carta colorata, cm 36 x 31

La barca abbandonata, 2000, fusaggine su carta, cm 38 x 31

Il sentiero lungo il canale, 2001, olio su tavola, cm 18 x 23

Dopo la tempesta, 2001, olio su cartone, cm 29 x 35

Cabina lungo l’Isarco, 2001, olio su carta, cm 47 x 42

Cabina elettrica al lago di Caldaro, 2001, olio su carta intelata, cm 40 x 30

La prima stella, 2001, olio su carta intelata, cm 34 x 24

Vecchi capannoni al porto, 2001, olio su tavola, cm 28 x 34

La duna, 2001, olio su tavola, cm 35 x 50

La barca abbandonata, 2000, olio su cartone, cm 18 x 24

La prima stella, 2001, olio su carta intelata, cm 34 x 24

Burano – La casa bianca, 2000, olio su tavola, cm 18 x 24

ST015J9, 2016, olio su tavola, cm 40 x 40

Grecale d’autunno, 2015, olio su tela, cm 150 x 150

ST014J8, 2015, olio su tela, cm 60 x 60

ST013J8, 2015, gessetto su carta, cm 31 x 24

ST012J7, 2014, olio su tela, cm 50 x 50

ST011J7, 2014, olio su tela, cm 35 x 35

ST010J7, 2014, olio su tela, cm 80 x 80

ST09J7, 2014, olio su tela, cm 60 x 60

ST08J7, 2014, olio su tela, cm 110 x 131

ST05J6, 2013, olio su tela, cm 110 x 131

ST06J6, 2013, olio su tela, cm 80 x 80

La città fra i monti, 2004, olio su tela, cm 180 x 180

Fuochi di neve, 2004, olio su tela, cm 190 x 110

Rivelazione, 2004, olio su tela, cm 170 x 140

Torre di Babele, 2004, olio su tela, cm 150 x 150

Ascensione, 2004, olio su tela, cm 150 x 150

Senza titolo, 2004, olio su tela, 2/ 70 x 70 cm

Rinascita, 2004, olio su tela, cm 130 x 130

Libera mente, 2002, olio su tela, 100 x 100 cm

Il tempio dell’amore, 2004, olio su tela, cm 110 x 110

La città addormentata, 2004, olio su tela, 150 x 150 cm

Senza titolo – AL 16, 2003, olio su tela, 2/ 190 x 110 cm

Senza titolo – AL 14, 2003, olio su tela, 2/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 12, 2002, olio su tela, 2/ 50 x 50 cm

Senza titolo – AL 7, 2002, olio su tela, 3/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 2, 2002, olio su tela, 100 x 100 cm

Senza titolo – AL 3, 2002, olio su tela, 3/ 70 x 70 cm

Senza titolo – AL 4, 2002, olio su tela, cm 70 x 70

Senza titolo – AL 5, 2002, olio su tela, 3/ 35 x 35 cm

Pensieri, 2007, olio su tela, cm 120 x 100

Senza titolo – MS2J, 2007, olio su tela, cm 60 x 80

ST04J6, 2013, olio e collage su legno, cm 40 x 45

Apollo e Diana, 2010, olio su tela, cm 190 x 140

Il giardino dei ciliegi (epilogo), 2010, olio su tela, cm 70 x 100

To buid castles in the air/1, 2014, carboncino e acrilico su cartone, cm 33 x 33

To buid castles in the air/2, 2014, carboncino e acrilico su cartone, cm 33 x 33

Orizzonto, 2014, olio su tavola, cm 37 x 56